fbpx
martedì , 26 Ottobre 2021

Politica Nazionale

Vent’anni di sinistra

Ciò che manca è la consapevolezza che i prossimi dieci anni non dovranno essere diversi solamente da quelli di cent’anni fa, ma anche dagli ultimi che sono appena trascorsi. Se la sinistra, all’inizio del decennio, non aveva "un milione di cosa da dire", quantomeno riusciva a dare qualcosa che assomigliava ad una speranza in un futuro migliore.

Read More »

REDS – Sardine, Sondaggi e “Sinistra”

In questo articolo pubblichiamo l'analisi di REDS sulla Manifestazione delle Sardine a San Giovanni sulla base del "sondaggio" svolto in piazza in quella data.

Read More »

Attivisti di Reds a Roma Termini: “No a ingiustizia sociale”

Il 14 dicembre scorso abbiamo realizzato un sondaggio, il primo vero sondaggio in mezzo al popolo delle sardine, chiedendo ai manifestanti perchè fossero in piazza e come si potesse sconfiggere Salvini. Il nostro scopo era capire cosa pensassero effettivamente le persone accorse in massa in piazza a Roma. Tra i tanti temi hanno spiccato quelli della cultura e della lotta …

Read More »

Una colonna di fumo più alta della Mole

A Torino quella sera di dodici anni fa faceva un freddo cane. Un freddo umido, tipico di quelle serate di dicembre che a Torino sono già molto più invernali che autunnali. Un freddo che condensa il fiato che quando ero bambina mi divertivo a dire che usciva il fumo dal naso.

Read More »

Ritrovato il video del discorso di Thomas Sankara

L'abbattimento del capitalismo, la trasformazione dei sistemi produttivi e delle dinamiche sociali. Il sistema capitalistico è per sua natura refrattario a qualunque condivisione e redistribuzione della ricchezza. Le classi dirigenti fanno di tutto per convincerci attraverso i media che lo scontro oggi sia tra "sovranisti" e "globalisti", quando lo scontro è e resta sempre lo stesso: gli sfruttati contro gli sfruttatori.

Read More »

Il taglio dei parlamentari, il caso siciliano e il masochismo della sinistra

Qualche monito sul taglio dei parlamentari, prima che l’antipolitica (cioè l’antidemocrazia), ci seduca con le sue risposte semplici a problemi difficili. Si tratta di una riforma costituzionale che interviene ancora una volta nella forma delle istituzioni: ci hanno provato Berlusconi e Renzi, ci è riuscito prima di loro D’Alema; ora la proposta è di Patuanelli e Calderoli, le cui capacità …

Read More »

Le Sardine e il loro richiamo alla militanza

Le sardine riempiono le grandi piazze, ma non fanno proposte politiche ad eccezione di una: alziamoci, usciamo da casa e cominciamo a fare qualcosa affinché le cose cambino. Io sono assolutamente d’accordo con loro.

Read More »

Questo folle taglio della rappresentanza

L’unica caratteristica comune dei “partiti” (si fa per dire) della Seconda Repubblica è stata l’attenzione spasmodica e sovente nefasta verso la Costituzione (la seconda parte) e le leggi elettorali. Riguardo la Carta i tentativi di intervento sono stati fortunatamente seppelliti dagli elettori anche se fa eccezione la terribile riforma del Titolo V e forse anche l’inutile abbassamento del numero dei …

Read More »

In lotta per i beni comuni

Beni Comuni, una nuova categoria che va oltre il pubblico e il privato e che impone a chiunque, che sia lo stato o un singolo di rendere alcuni beni fondamentali non solo fruibili ma a disposizione per le future generazioni . Troppo spesso in questi anni abbiamo visto governi ed amministrazioni svendere scuole, ospedali, interi comparti in ossequio al rigore …

Read More »

La MMT

L’introduzione di stringenti vincoli finanziari, che riducono le scelte di politica economica a mera applicazione delle politiche di austerità, ha depresso per troppi anni lo sviluppo ed il benessere delle comunità europee e quindi anche dell’Italia. Gli studi proposti dalla Modern Money Theory ci confermano che se i governi possono contare su una esplicita garanzia da parte delle rispettive banche …

Read More »
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
Instagram