fbpx
sabato , 6 Giugno 2020

Reds

Siamo Reds, la rete dei democratici e dei socialisti. Nata dall’assillante preoccupazione di molti, sperduti e disseminati per l’Italia, a causa della mancanza bruciante di una sinistra davvero incisiva nel nostro paese. Siamo quindi uomini e donne di ogni età, estrazione e provenienza geografica e culturale. Tanti non hanno mai avuto una tessera di partito in tasca, alcuni neanche sanno ancora cosa voteranno alle prossime elezioni.

Ciascuno di noi, prima di incontrare gli altri, era solo.
Solo nell’intimo e personale dolore davanti alla sofferenza dell’uomo, annichilito in un mondo di diseguaglianze in continua crescita.
Siamo gli orfani di un grande movimento della sinistra, in grado di scaldare i cuori della gente e condurci verso la trasformazione della società secondo giustizia. Abbandonati alla disillusione verso partiti e movimenti, a cui qualcuno di noi continua ad essere iscritto, destinati ad esaurire la propria visione nell’immediato, nel quotidiano. Condannati all’irrilevanza.
Siamo quindi gli eretici, i dubbiosi, gli eterni sognatori.
Siamo quelli che non si rassegnano.

La ragione per cui il 9 novembre 2019 abbiamo lanciato questo movimento è dunque evidente: ritrovare tutti coloro che, disillusi, hanno smesso di lottare e dare una “casa” a tutti quelli che si sentono raminghi di una sinistra senza terra.
L’associazione è aperta a tutti.
Non importa se vieni da una lunga storia di militanza, se sei iscritto a un partito, o se hai deciso di darti da fare per la prima volta nella tua vita. Togliamo dal tavolo della discussione i posizionamenti, i litigi, i rancori e confrontiamoci apertamente e sinceramente.

Per questo come nostro simbolo portiamo questa stella rossa, la stella di Reds. Perché, nel ricordo dei motivi per cui i nostri nonni sono saliti in montagna, possiamo rimettere al centro le ragioni per cui ciascuno di noi ha iniziato a lottare: l’emancipazione politica ed economia di chi sta peggio.
Esisteva un grande sogno una volta, quello di coinvolgere direttamente i lavoratori, gli studenti e i disoccupati nella vita politica, fino ad oggi riservata pochi. Non rinunciamo a perseguirlo tutti insieme.

Non è più il tempo di aspettare che dal nulla sbuchi il salvatore della patria, la persona che risolverà tutti i problemi. Perché non arriverà.
È il momento che tu, proprio tu che in questo momento stai leggendo queste righe, ti metta al lavoro in prima persona. Senza aspettarti nessuna risposta, oltre la tua.

Seguici e contattaci cliccando qui
oppure iscriviti all’associazione

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
Instagram